Informativa Privacy

  • Informativa privacy - Regolamento (UE) del 27 aprile 2016 n. 679 Titolare del trattamento Titolare del trattamento è l'Ordine delle Professioni Infermieristiche di Milano, Lodi Monza e Brianza (di seguito L'Ordine), con sede legale in Via Adige 20 20135 MILANO, ente pubblico associativo ad appartenenza obbligatoria. 2. Dati trattati, finalità e basi giuridiche dei trattamenti I dati personali degli iscritti sono raccolti per le finalità di interesse pubblico connessi alla formazione dell'Albo professionale che costituisce un registro pubblico a libero accesso. Il relativo conferimento è obbligatorio. Il mancato conferimento comporta l'impossibilità di conseguire l'iscrizione e quindi il divieto di esercizio della professione. La base giuridica di tali trattamenti è rappresentata da tutta la vigente normativa che regola le professioni infermieristiche. I dati in questione sono anche trattati per queste ulteriori finalità ed alle seguenti condizioni: in presenza di specifico consenso, per l'invio periodico, tramite e-mail, di newsletter e materiale pubblicitario; in presenza di specifico consenso, per ricevere aggiornamenti sulle nostre attività e segnalazioni sulla pubblicazione di post del nostro blog; in presenza di specifico consenso, per ricevere comunicazioni promozionali ed inviti ad eventi, corsi di formazione; nel caso di invio di curriculum vitae, esclusivamente per finalità di selezione. In tali casi espressamente indicati la base giuridica è il consenso liberamente fornito dall'interessato. 3.Modalità di trattamento e tempi di conservazione dei dati I dati raccolti saranno trattati mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati personali sono stati raccolti e, comunque, in modo da garantire in ogni caso la sicurezza dei medesimi. Per quanto specificatamente riguarda i dati dell'Albo la durata del trattamento corrisponde a quella dell'iscrizione e dopo la cancellazione per il tempo connesso ad eventuali ulteriori attività di controllo o di archiviazione nel pubblico interesse, in conformità alle norme sulla conservazione della documentazione amministrativa. 4. Soggetti autorizzati al trattamento, responsabili e comunicazione dei dati Il trattamento dei dati raccolti è effettuato da personale interno dell'Ordine a tal fine individuato e autorizzato del trattamento secondo specifiche istruzioni impartite nel rispetto della normativa vigente. I dati raccolti, qualora sia necessario o strumentale per l'esecuzione delle indicate finalità, potranno essere trattati da terzi nominati Responsabili esterni del trattamento, ovvero, a seconda dei casi, comunicati agli stessi quali autonomi titolari, e precisamente: Autorità e Pubbliche Amministrazioni per quanto richiesto dalle loro attività istituzionali e nell'ambito dei rapporti di leale collaborazione con le medesime; fornitori, per gestione software, invio rivista, gestione rinnovi quota di iscrizione; persone, società, associazioni o studi professionali che prestino attività di assistenza e consulenza; società, enti, associazioni che svolgono servizi connessi e strumentali alla esecuzione delle finalità sopra indicate (gestione pagamenti tramite carta di credito, manutenzione dei sistemi informatici). 5. Diritti dell'interessato e Responsabile della protezione dei dati Gli interessati hanno diritto di chiedere all'Ordine titolare del trattamento l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (art. 15 e ss. del Regolamento n. 679/2016), salvo verifica che la limitazione o cancellazione siano consentite dalla normativa vigente. L'apposita motivata istanza è presentata contattando il Responsabile della protezione dei dati (RPD) dell'Ordine utilizzando la seguente casella di posta elettronica: rdp@opimilomb.it. Gli interessati, ricorrendone i presupposti, hanno altresì il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, Piazza di Monte Citorio, 121, Roma.